Informativa sulla privacy

Il GDPR è un regolamento volto a rafforzare e unificare la protezione dei dati per tutti i soggetti all’interno dell’Unione europea. Il GDPR richiede un maggiore livello di trasparenza sulle modalità di raccolta, archiviazione e utilizzo e più in generale sul trattamento dei dati personali, e impone dei limiti più stringenti per il loro utilizzo. Le informazioni e i dati da te forniti saranno trattati nel rispetto delle vigenti norme e Regolamenti in materia (incluso, a titolo esemplificativo ma non limitativo, Il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati – Regolamento UE 2016/679 – General Data Protection Regulation o “GDPR”). La presente informativa si applica quando visiti il nostro sito web o i nostri canali di social media; quando acquisti i nostri servizi e utilizzi le nostre applicazioni; quando ti iscrivi alla nostra newsletter; richiedi la nostra assistenza oppure sei un fornitore, partner, consulente o qualsiasi altro soggetto che abbia rapporti commerciali con la nostra Attività.

All’occorrenza, la presente Informativa può essere oggetto di variazioni o di aggiornamenti tesi a rispecchiare le modifiche intervenute nelle pratiche adottate dalla nostra azienda riguardo al Trattamento dei Dati Personali, come pure nelle vigenti normative. L’interessato è pregato di leggere attentamente la presente Informativa, controllando periodicamente questa pagina al fine di mantenersi aggiornati sulle modifiche da noi eventualmente apportate secondo i termini dell’Informativa medesima.

 

“TITOLARE” DEL TRATTAMENTO
Il “Titolare” delle informazioni inviate da questo sito tramite gli appositi “moduli di contatto”, “e-mail” e messaggi da “Social Network”, è la società Albanese Group Srls con sede in Locorotondo sc 137 Pozzallegro, 1 – tel. 080 2143324 – email: info@albanesegroup.it

DETTAGLI SUL TRATTAMENTO DEI DATI
Raccolta di Dati Personali: potremmo raccogliere i Dati Personali relativi all’interessato nei seguenti casi:
• Quando l’interessato ci contatta tramite e-mail, modulo di contatto del sito, telefono o con qualsiasi altro mezzo.
• Nel corso del normale svolgimento del rapporto in essere con l’interessato (come accade, per esempio, per i Dati Personali raccolti durante la gestione dei pagamenti dell’interessato).
• Quando forniamo i nostri Servizi all’interessato.
• Quando l’interessato visita uno dei nostri Siti Web o utilizza strumenti o risorse presenti all’interno di essi o tramite i medesimi. Quando l’interessato visita un Sito Web, il suo dispositivo e il browser potrebbero trasmettere automaticamente talune informazioni (per esempio, il tipo di dispositivo, il sistema operativo, il tipo di browser, le impostazioni del browser, l’indirizzo IP, le impostazioni della lingua, le date e gli orari della connessione a un Sito Web e altre informazioni di carattere tecnico sulle comunicazioni), alcune delle quali potrebbero costituire Dati Personali.
• Quando l’interessato ci trasmette la sua candidatura o il suo CV per una posizione lavorativa.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI
I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare. I Dati Personali dell’Utente potrebbero essere trasferiti in un paese diverso da quello in cui l’Utente si trova. Per ottenere ulteriori informazioni sul luogo del trattamento può contattare il titolare del trattamento. L’Utente ha diritto a ottenere informazioni in merito alla base giuridica del trasferimento di Dati, nonché in merito alle misure di sicurezza adottate dal Titolare per la loro protezione.

  • “trattamento” (ex art. 4 lettera a) d.lgs. 196/03) si intende qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati;
  • “dato personale” (ex art. 4 lettera b) d.lgs. 196/03) si intende “qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale”.

PERIODO DI CONSERVAZIONE
I Dati sono trattati e conservati per il tempo richiesto dalle finalità per le quali sono stati raccolti. Quando il trattamento è basato sul consenso dell’Utente, il Titolare può conservare i Dati Personali più a lungo sino a quando detto consenso non venga revocato. Inoltre il Titolare potrebbe essere obbligato a conservare i Dati Personali per un periodo più lungo in ottemperanza ad un obbligo di legge o per ordine di un’autorità. Al termine del periodo di conservazioni i Dati Personali saranno cancellati. Allo spirare di tale termine il diritto di accesso, cancellazione, rettificazione ed il diritto alla portabilità dei Dati non potranno più essere esercitati.

Pertanto:

  • I Dati Personali raccolti per scopi collegati all’esecuzione di un contratto tra il Titolare e l’Utente saranno trattenuti sino a quando sia completata l’esecuzione di tale contratto.
  • I Dati Personali raccolti per finalità riconducibili all’interesse legittimo del Titolare saranno trattenuti sino al soddisfacimento di tale interesse. L’Utente può ottenere ulteriori informazioni in merito all’interesse legittimo perseguito dal Titolare nelle relative sezioni di questo documento o contattando il Titolare.

CONFERIMENTO DEI DATI
L’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta, Il mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto. L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. L’Utente può sempre chiedere l’interruzione del Trattamento o la cancellazione dei Dati.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI
I soggetti interessati hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

In qualità di interessato potrai esercitare i diritti di cui agli art. da 16 a 22 del Regolamento EU 679/16:

Art. 16 – Diritto di rettifica
Hai il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che ti riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, hai il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Art. 17 – Diritto alla cancellazione
Hai il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che ti riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti: i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; 4.5.2016 IT Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea L 119/43 revochi il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento; ti opponi al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure ti opponi al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2; i dati personali sono stati trattati illecitamente; i dati personali vanno cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento; i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1. Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della tua richiesta di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei tuoi dati personali. I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario: per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione; per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Art. 18 – Diritto di limitazione del trattamento
Hai il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi: contesti l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali; il trattamento è illecito e ti opponi alla cancellazione dei dati personali chiedendo invece che ne sia limitato l’utilizzo; benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i tuoi dati personali sono necessari per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; ti sei opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato. Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il tuo consenso o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell’Unione o di uno Stato membro. L 119/44 IT Gazzetta ufficiale dell’Unione europea 4.5.2016 3. Se hai che hai ottenuto la limitazione del trattamento a norma del paragrafo 1 sei informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata.

Art. 19 – Diritto di ottenere la notifica dal titolare del trattamento nei casi di rettifica o cancellazione dei dati personali o di cancellazione degli stessi
Il titolare del trattamento comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate a norma dell’articolo 16, dell’articolo 17, paragrafo 1, e dell’articolo 18, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento ti comunica tali destinatari qualora tu lo richieda.

Art. 20 – Diritto alla portabilità
Hai il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati personali che ti riguardano forniti a un titolare del trattamento e hai il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li hai forniti qualora: il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b);
il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.
Nell’esercitare i tuoi diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, hai il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.
L’esercizio del diritto di cui al paragrafo 1 del presente articolo lascia impregiudicato l’articolo 17.
Il diritto di cui al paragrafo 1 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Art. 21 – Diritto di opposizione
Hai il diritto di opporti in qualsiasi momento, per motivi connessi alla tua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che ti riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sui tuoi interessi, sui diritti e sulle tue libertà oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria. Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, hai il diritto di opporti in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che ti riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto. Qualora tu ti opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non saranno più oggetto di trattamento per tali finalità. 4.5.2016 IT Gazzetta ufficiale dell’Unione europea L 119/45 4. Il diritto di cui ai paragrafi 1 e 2 è esplicitamente portato alla tua attenzione ed è presentato chiaramente e separatamente da qualsiasi altra informazione al più tardi al momento della prima comunicazione con te. Nel contesto dell’utilizzo di servizi della società dell’informazione e fatta salva la direttiva 2002/58/CE, puoi esercitare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche. Qualora i dati personali siano trattati a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici a norma dell’articolo 89, paragrafo 1,tu, per motivi connessi alla tua situazione particolare, hai il diritto di opporti al trattamento di dati personali che ti riguardano, salvo che il trattamento sia necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico.

Art. 22 – Diritto di rifiutare il processo automatizzato
Hai il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che ti riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla tua persona. Il paragrafo 1 non si applica nel caso in cui la decisione: sia necessaria per la conclusione o l’esecuzione di un contratto tra te e un titolare del trattamento; sia autorizzata dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento, che precisa altresì misure adeguate a tutela dei tuoi diritti, delle tue libertà e dei tuoi legittimi interessi; si basi sul tuo consenso esplicito. Nei casi di cui al paragrafo 2, lettere a) e c), il titolare del trattamento attua misure appropriate per tutelare i tuoi diritti, le tue libertà e i tuoi legittimi interessi, almeno il diritto di ottenere l’intervento umano da parte del titolare del trattamento, di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione. Le decisioni di cui al paragrafo 2 non si basano sulle categorie particolari di dati personali di cui all’articolo 9, paragrafo 1, a meno che non sia d’applicazione l’articolo 9, paragrafo 2, lettere a) o g), e non siano in vigore misure adeguate a tutela dei tuoi diritti, delle tue libertà e dei tuoi legittimi interessi.

In tal senso potrai accedere ai tuoi dati per: Verificarne la veridicità, Modificarli nel caso divengano inesatti, Integrarli anche con dichiarazione integrativa, Richiederne la cancellazione, Limitarne il trattamento, Opporti al trattamento
Il titolare del trattamento è obbligato a rispondere senza ingiustificato motivo.

(N) Definizioni

  • “Titolare del Trattamento”: è il soggetto che determina le finalità e i mezzi del Trattamento dei Dati Personali. In diversi Stati il Titolare del Trattamento è il principale responsabile per l’adempimento delle vigenti normative in materia di protezione dei dati.
  • “Autorità per la Protezione dei Dati”: è un’autorità pubblica indipendente legalmente preposta all’attività di vigilanza sul rispetto delle disposizioni di legge applicabili in materia di protezione dei dati. “SEE”: è lo Spazio Economico Europeo.
  • “Dati Personali”: sono le informazioni relative a qualsivoglia persona o le informazioni tramite cui una persona è identificabile.
  • “Trattare”, “Trattamento” o “Trattato”: qualsiasi operazione compiuta con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicata a Dati Personali, quali la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, la diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.
  • “Responsabile del Trattamento”:iè la persona fisica o giuridica che effettua il Trattamento dei Dati Personali per conto del Titolare del Trattamento (esclusi i dipendenti del Titolare del Trattamento).
  • “Servizi”: sono i servizi forniti da ALBANESE GROUP SRLS
  • “Dati Personali Sensibili”: sono i Dati Personali che rivelano la razza o l’origine etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, l’appartenenza sindacale, le condizioni di salute psico-fisica, la vita e all’orientamento sessuale., i dati relativi alle condanne penale e ai reati e il numero di identificazione nazionale così come qualsiasi altra informazione considerata sensibile ai sensi delle vigenti normative.

Vedi anche la nostra COOKIE POLICY